ASD ITALPOL CALCIO A 5 - OFFICIAL WEB SITE

ITALPOL 4 - 5 Villa aurelia

04 Febbraio 2017 - 15:00

GIRONE A – 40’ di spettacolo e una rimonta che tiene in vita la corsa promozione del girone A: nel big match del diciottesimo turno, la Nordovest si impone con un 4-3 al cardiopalma sull’Atletico New Team e sale a -2 dalla capolista. Dopo essere stata sotto di due gol, la squadra di Rossi ne segna tre nei minuti finali e blocca la fuga dei biancorossi: la notizia è che il campionato non è affatto finito. Accorcia le distanze anche il Santa Marinella: i tirrenici tornano al successo regolando 8-3 la Virtus Fenice e strappano il gradino più basso del podio all’Italpol, sconfitto 4-5 al PalaGems dal Villa Aurelia nella prima della nuova gestione Tallarico. Il team dell’istituto di vigilanza scivola così al quarto posto e subisce l’aggancio dell’Atletico Fiumicino: gli aeroportuali entrano ufficialmente in zona playoff grazie al 5-1 sull’Aranova, è la nona vittoria nelle ultime undici gare della banda Consalvo. Sesta giornata consecutiva senza i tre punti per la Fortitudo Pomezia, che non va oltre il 3-3 interno con lo Sporting Juvenia ed è ora, insieme agli avversari di giornata, a -2 dal settimo posto del Villa Aurelia. Nella corsa salvezza, le emozioni non mancano mai: il Carbognano conquista l’ennesimo successo da batticuore piegando 10-9 il Castel Fontana – unica squadra del raggruppamento sopra i 100 nel computo delle reti segnate – e allunga rispetto ai marinesi, avvicinati a loro volta da Virtus Anguillara che batte 9-2 il Civitavecchia spingendo sempre di più i tirrenici verso la retrocessione diretta.