ASD ITALPOL CALCIO A 5 - OFFICIAL WEB SITE

L’Italpol chiude il 2019 con un pareggio: 5-5 con la Lazio

IMG_0256
20 dicembre 2019

Si chiude con un pareggio, il girone di andata dell’Italpol alla sua prima stagione in Serie A2. Un 5-5 bello ma che forse va un po stretto ai ragazzi di Ranieri, stoici in campo con soli sei ragazzi di movimento. Il derby tra la Lazio e l’Italpol è finito così, dopo un primo tempo chiuso in vantaggio per 4-2. E’ stato anche il derby con botta e risposta tra Batella e Biscossi, entrambi protagonisti di un poker e di tanti colpi meno fortunati. Due pali e un colpo di tacco (che se fosse entrato sarebbe stato il gol dell’anno) per il pivot dell’Italpol, uscito alla fine dell’incontro acciaccato.

Meglio l’Italpol nel primo tempo, in vantaggio con Batella per due volte nei primi quattordici minuti. Appena due giri di lancette e Biscossi inizia la sua rincorsa “personale”, accorciando le distanze. Ci pensa Cintado a riportare le due lunghezze di vantaggio ma come in un’altalena ancora il giocatore laziale e mettere il pallone alle spalle di Ferrari autore di interventi pazzeschi (senza esagerare). Ventitré secondi dopo, di nuovo Batella, che chiude il primo tempo sul definitivo 4-2 per l’Italpol.

Nella ripresa subito in rete la Lazio, noioso a dirsi, ma con il solito Biscossi, appena trenta secondi sul cronometro. La Lazio ci crede e così trova il gol del 4-4 al sesto minuto ancora con il giocatore laziale. Tutto da rifare per l’Italpol che però non si perde d’animo e senza pensarci troppo, ritrova il vantaggio in meno di un minuto con Batella. Gara che inizia a calare un po’ di intensità, le squadre si stuzzicano, volano anche gomiti alti. Ci sta, un derby è anche questo. A mettere la firma sul pareggio biancoceleste è Duarte con un tiro dal limite dell’area. Negli ultimi dodici minuti di tempo effettivo, nessuna delle due squadre riuscirà a trovare il sesto gol, con un 5-5 finale che chiude il girone di andata e il 2019 di entrambe le squadre.

Il commento di Batella a fine gara: “Un pareggio che ci va un po’ stretto soprattutto perché abbiamo fatto un gran primo tempo. Nella ripresa abbiamo subito gol immediatamente e forse è stato determinante per loro a livello psicologico anche se abbiamo reagito subito. La qualità della nostra squadra non è in dubbio, abbiamo fatto una grande gara ma c’è anche da dire che le poche rotazioni non ci hanno aiutato. I ragazzi sono stati tutti bravi e sono contento per i miei gol anche se Matteo era sempre pronto a rispondere colpo su colpo… peccato”.

 

Il tabellino:

LAZIO-ITALPOL 5 – 5 (2 – 4 p.t.)
LAZIO: Barigelli, Nikao, Duarte, Giulii Capponi, Biscossi, De Bella, Musumeci, Chilelli, Pezzin, Tezza, Lupi, Minervino. All. Bianchetti

ITALPOL: Ferrari, Gattarelli, Cintado, Paulinho, Ippoliti, Gravina, Frigerio, Bielousov, Batella, Fraioli, Filipponi, Gennaccari. All. Ranieri

RETI:  7’34” p.t. Batella (I), 14’05” Batella (I), 16’36” Biscossi (L), 16’59” Cintado (I), 18’20” Biscossi (L), 18’41” Batella (I), 0’30” s.t. Biscossi (L), 6’49” Biscossi (L), 7’21” Batella (I), 11’49” Duarte (L)

AMMONITI: Paulinho (I), Biscossi (L), Gravina (I), Nikao (L)

ARBITRI: Alessandra Carradori (Roma 1), Gianluca Gentile (Roma 1) CRONO: Massimo Tariciotti (Ciampino)

Archivio Articoli

201936 articoli
  1. 04
  2. 08
  3. 09
  4. 10
  5. 11
  6. 12
20187 articoli
  1. 01
  2. 04
  3. 05
  4. 11
201544 articoli
  1. 07
  2. 08
  3. 09
  4. 10
  5. 11
  6. 12

ITALPOL A2 - Stagione 2019-2020

Classifica

Pos   Squadra G V P S Pti
1 REAL SAN GIUSEPPE 20 19 1 0 58
2 FUTSAL FUORIGROTTA 20 16 3 1 51
3 ITALPOL 20 11 4 5 37
4 FUTSAL COBA 20 11 2 7 35
5 ACTIVE NETWORK 20 10 4 6 34
6 CIAMPINO ANNI NUOVI 20 10 4 6 34
7 OLIMPUS 20 9 4 7 31
8 TOMBESI ORTONA 20 8 4 8 28
9 MIRAFIN 20 6 1 13 19
10 S.S. LAZIO 20 5 3 12 18
11 BULDOG LUCREZIA 20 5 2 13 17
12 ROMA CALCIO A 5 20 4 4 12 16
13 TENAX 20 3 3 14 12
14 CIOLI FEROS 20 1 5 14 8

Immagini

  • Italpol – Sporting Hornets 50
  • Italpol – Sporting Hornets 49
  • Italpol – Sporting Hornets 48
  • Italpol – Sporting Hornets 47
  • Italpol – Sporting Hornets 46
  • Italpol – Sporting Hornets 45
  • Italpol – Sporting Hornets 44
  • Italpol – Sporting Hornets 43
  • Italpol – Sporting Hornets 42
  • Italpol – Sporting Hornets 41
  • Italpol – Sporting Hornets 40
  • Italpol – Sporting Hornets 39
  • Italpol – Sporting Hornets 38
  • Italpol – Sporting Hornets 37
  • Italpol – Sporting Hornets 36
  • Italpol – Sporting Hornets 35
  • Italpol – Sporting Hornets 34
  • Italpol – Sporting Hornets 33
  • Italpol – Sporting Hornets 32
  • Italpol – Sporting Hornets 31
  • Italpol – Sporting Hornets 30
  • Italpol – Sporting Hornets 29
  • Italpol – Sporting Hornets 28
  • Italpol – Sporting Hornets 27
  • Italpol – Sporting Hornets 26
  • Italpol – Sporting Hornets 25
  • Italpol – Sporting Hornets 24
  • Italpol – Sporting Hornets 23
  • Italpol – Sporting Hornets 22
  • Italpol – Sporting Hornets 21
  • Italpol – Sporting Hornets 20
  • Italpol – Sporting Hornets 19
  • Italpol – Sporting Hornets 18
  • Italpol – Sporting Hornets 17
  • Italpol – Sporting Hornets 16
  • Italpol – Sporting Hornets 15
  • Italpol – Sporting Hornets 14
  • Italpol – Sporting Hornets 13
  • Italpol – Sporting Hornets 12
  • Italpol – Sporting Hornets 11
  • Italpol – Sporting Hornets 10
  • Italpol – Sporting Hornets 9
  • Italpol – Sporting Hornets 8
  • Italpol – Sporting Hornets 7
  • Italpol – Sporting Hornets 6
  • Italpol – Sporting Hornets 5
  • Italpol – Sporting Hornets 4
  • Italpol – Sporting Hornets 3
  • Italpol – Sporting Hornets 2
  • Italpol – Sporting Hornets 1